Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Mario Moretti è il nuovo sindaco di Palestrina

Quando le sezioni scrutinate sono quasi al 90%, Mario Moretti si attesta con una percentuale vicino al 54% contro il 46% circa di Manuel Magliocchetti. Dopo oltre 20 anni il centrodestra si riprende Palestrina.


Una partita combattuta fino all’ultimo voto, in strada e sui social dove si è scatenato negli ultimi giorni il confronto tra i “gialli” e i “blu” al limite della rissa tra tifosi.

Alla fine hanno vinto i blu.

Decisiva la frazione Carchitti, dove Moretti esce vincente con oltre 200 voti, ma determinanti sembrano essere stati anche gli apparentamenti.

Manuel Magliocchetti ha vinto solo alla sezione numero 4. Poco dopo le 24 l’ex assessore si è complimentato con il suo avversario telefonicamente.

Festa in città e a Carchitti per il neo sindaco: così la Lega mette per la prima volta una sua pedina nel territorio prenestino.

Si dice che in politica 2+2 non faccia mai 4 e invece a Palestrina le alleanze si sono dimostrate ancora una volta decisive al ballottaggio, proprio come nel 2004. È una sonora sconfitta per il centrosinistra e per il Pd in particolare, che dovrà ricominciare dalle ceneri lasciate sul campo di battaglia. Dall’altra parte la Lega si conferma prima forza nelle frazioni e in città, capovolgendo tutte le previsioni: nei prossimi giorni è atteso l’insediamento del neo sindaco a Palazzo Verzetti.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??