Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Maxi frode fiscale, denunce e sequestri a Roma e provincia


Dovranno rispondere dei reati di dichiarazione fraudolenta, omessa presentazione della dichiarazione

Scoperta un’organizzazione che, secondo la guardia di finanza del comando provinciale di Roma e Nettuno, aveva creato un sistema molto redditizio frodando il fisco e l’Inps. Nel corso dell’operazione “Ghost credit” sono stati sequestrati beni mobili e immobili, nonché disponibilità finanziarie, per circa 11 milioni di euro.

CLICCA SUL LINK

Quindici persone sono state denunciate e dovranno rispondere dei reati di dichiarazione fraudolenta, omessa presentazione della dichiarazione, emissione di fatture per operazioni inesistenti, indebita compensazione di crediti d’imposta, riciclaggio e auto-riciclaggio. 

Gli elementi raccolti hanno permesso alla procura della Repubblica di Velletri di ottenere dal giudice delle indagini preliminari l’emissione di un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, sia nella forma diretta che “per equivalente”, dei beni nella disponibilità degli indagati, che è stato eseguito nelle province di Roma, Bergamo, Caltanissetta, Caserta, Como, Frosinone, Latina, Lucca, Milano, Palermo, Ragusa, Treviso e Varese.

10 Aprile 2021
Uccidono un cane e danneggiano il furgone di una coppia: due ragazzi in manette a Cave
10 Aprile 2021
Mascherine non a norma, ancora sequestri. L’ombra sulla Regione Lazio

Sorry, the comment form is closed at this time.