Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Maxi incidente a San Cesareo, auto e camion coinvolte: traffico in tilt

Si spacca l’asfalto e incidenti a catena sulla A1 tra Roma sud e Guidonia. Per fortuna solo mezzi danneggiati ma nessun ferito. Cinque chilometri di code, questa mattina, sulla A1 Roma-Napoli tra Roma sud e Guidonia Montecelio al chilometro 560+400 verso Firenze. Pochi minuti dopo le 7.30, ha ceduto un giunto di dilatazione della corsia, che ha causato uno squarcio nell’asfalto.

Un cedimento improvviso che i mezzi in transito non sono riusciti a evitare: sei camion sono rimasti danneggiati e con loro un numero imprecisato di automobili coinvolte nel tamponamento a catena o ferme a bordo strada con pneumatici spaccati. Il traffico è stato deviato sulla sola corsia di sorpasso, come ha fatto sapere Astral Infomobilità. Solo alle 10.30 circa sono state riaperte le corsie di marcia veloce e sorpasso: a quell’ora le code, seppur in diminuzione, erano ancora di due chilometri.

TRAFFICO BLOCCATO

Sulla A1 Milano-Napoli-Diramazione Roma sud, per consentire l’installazione programmata delle barriere antirumore, nelle tre notti consecutive di lunedi’ 10, martedi
11 e mercoledi’ 12, sara’ chiusa la stazione di San Cesareo, in entrata verso la A1 Milano-Napoli e in uscita per chi proviene da Roma, con orario 22-5. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione autostradale di Monteporzio Catone.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??