Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Mira alla tua eccezione aps, Mia Benessere e G.Mood riuniscono gli imprenditori del territorio prenestino. “Fare rete per guardare al futuro”

a cura della redazione

 

Mettersi insieme e’ un inizio, rimanere insieme e’ un progresso, lavorare insieme un successo. Con questo motto l’accademia Mira alla tua eccezione Aps guidata dalla sua presidente Tamara Paolucci e Mia Benessere di Ilaria Aquilani hanno riunito per la prima volta imprenditori ed esperti d’impresa. Obiettivo: “fare rete” per una condivisione di obiettivi e intraprendere un cammino insieme.

Un’operazione senza precedenti nel territorio prenestino che ha visto una nutrita partecipazione di piccoli, medi e grandi imprenditori che negli anni hanno costruito il tessuto economico e sociale di questo territorio a sud di Roma. Dall’agricoltura al mondo socio assistenziale, dall’edilizia alla tecnologia, presso il rinomato ristorante Conti si sono alternate storie di successo ma anche riflessioni sui cambiamenti economici in corso.

Francesco Mattogno, Luca Macarra, Ginevra Taloni, Livia Caon, Morena Mampieri e Candido Ceracchi si sono confrontati in maniera aperta e costruttiva con i propri colleghi riuniti in sala, moderati dalla presidente di Miraallatuaeccezione Tamara Paolucci.

Interessante e ricco di spunti di riflessione l’intervento di Gianluca Malatini, ospite della serata, consulente aziendale, speaker motivazionale e founder di G Mood che ha tenuto una mini lezione sulle sfide imprenditoriali in un’epoca moderna sempre più dominata dai social.

È stato un esperimento davvero ben riuscito – ha commentato la presidente Tamara Paolucci. Credo sia stato un momento di apertura e riflessione per tutti i partecipanti, ma è stata anche un’occasione per cogliere opportunità inaspettate a livello personale quanto imprenditoriale. Un evento in cui insieme a Ilaria Aquilani e Gianluca Malatini ho avuto occasione di ringraziare personalmente tanti amici del mondo istituzionale e privato che in questo anno ci hanno sostenuto con convinzione per rinsaldare vecchi legami e avviare nuove progettualità per il futuro”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: