Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Molesta 16enne in ascensore. Fermato 22enne egiziano

A Colonna/San Cesareo - Scopri di più
di Laura Ferri

L’ha palpeggiata cercando di baciarla mentre era in ascensore. E’ successo alla fermata della Metro C di Centocelle a Roma. Vittima una studentessa di 16 anni che è riuscita a scappare non appena le porte dell’ascensore si sono aperte. Autore della violenza un uomo egiziano che, non contento, ha inseguito la minore che è riuscita a sottrarsi all’uomo rifugiandosi su un bus in sosta sulla Palmiro Togliatti. 

Il fatto è avvenuto a novembre di quest’anno e dopo la denuncia della ragazza i Carabinieri della Stazione di Tor Bella Monaca sono riusciti ad individuarlo a seguito di un’indagine complessa fatta di appostamenti e visione di filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Il presunto molestatore, cittadino egiziano di 22 anni, è stato fermato nei giorni scorsi alla fermata di Torre Gaia della linea C della Metro.

L’uomo, senza fissa dimora, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.