Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Musica e cultura a Cave nel segno di Perosi

Domenica 5 giugno 2022, alle 18,30, nella chiesa di Santo Stefano, per il 150° dalla nascita del compositore di musica sacra Don Lorenzo Perosi, ci sarà la XXI rassegna organizzata dalla corale di Cave, che prende il nome dall’omonimo compositore.
L’apertura della manifestazione, patrocinata dalla Regione Lazio, sarà effettuata dall’ospitante corale Lorenzo Perosi, diretta dal M° Adele Rossi.


A seguire si proseguirà con 4 corali, precisamente: la “San Francesco di Assisi” direttore M° Maria Cristina Luchetti,” l’Ottava Giusta”, direttore M° Laura Felice, “In Letitia Cantus, direttore M° Elisabetta Scerrato e la “Corale Sabina” direttore M° Franco Tinto.
Ognuna di queste corali, nel proprio repertorio, renderà omaggio a Don Lorenzo Perosi con un brano dello stesso compositore.
Quando parliamo di Don Lorenzo Perosi, dobbiamo pensare a un compositore di musica sacra, capace di cimentarsi dal gregoriano al sinfonico, con passaggi nella musica liturgica e da camera. È stato anche direttore musicale perpetuo della Cappella Sistina ed è possibile immaginare, che magari guardando il Giudizio Universale, tra un Cristo con il braccio sollevato, con Maria i santi e gli angeli tutti intorno, le sue ispirazioni musicali si concretizzassero magistralmente in un susseguirsi di note leggere ed armoniose su un pentagramma dove arte e musica andavano a fondersi l’un l’altra.
Questo sarà l’ultimo evento che proporrà la corale Lorenzo Perosi, per ricordare il suo omonimo.
A conclusione dell’ultimo appuntamento del progetto “Insieme Cantando”patrocinato dalla Regione Lazio, ci auguriamo che questa riproposizione di musica sacra, vada ad elevare lo spirito del nostro essere umano sfiorando le corde più nascoste.