Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

“Natale nel Borgo”: mercatini, presepi e tanta magia. Castel San Pietro si veste a festa

di Laura Ferri

Ogni anno a Natale il borgo antico di Castel San Pietro Romano si veste di luci suggestive e di un’atmosfera magica.

Un luogo unico dove si respira l’emozionante attesa che precede una grande festa. Un programma ricco e articolato, con tante iniziative pensate per grandi e piccini, da vivere in famiglia e con gli amici.

LE BOTTEGHE ARTIGIANALI

Dall’8 dicembre al 6 gennaio sei caratteristiche cantine del centro storico diventano botteghe artigianali dove poter acquistare oggetti unici realizzati a mano. Tante idee per regali speciali di sicuro effetto.

MERCATINI DI NATALE

L’11 e il 18 dicembre ore 10.30 – 19.30, allestiti in Piazza San Pietro, e lungo le viuzze del borgo antico tornano i mercatini di Natale che propongono oggettistica, artigianato artistico e prodotti tipici locali. 

LABORATORI DI PRODOTTI TIPICI

A scaldare la passeggiata tra una bancarella e l’altra ci penseranno vin brulè, cioccolata e altre bevande calde distribuite nei punti ristoro.

Sarà difficile poi, non cedere alla tentazione di un assaggio dei dolci tipici natalizi preparati durante i vari laboratori in programma durante i mercatini.

LABORATORI ED EVENTI PER BAMBINI

Il 10 dicembre alle ore 10.30 Palazzo Mocci si fa a misura di bambino.

In programma letture di Natale per bambini e laboratori creativi gratuiti.

Poi ci sarà Babbo Natale in persona e i suoi aiutanti folletti ad attendere i più piccoli in via De Sica dove è stata allestita una graziosa casetta di Babbo Natale (a cura della Compagnia de L’Alberone).

II 6 gennaio 2023 appuntamento imperdibile è l’emozionante discesa della Befana dal campanile con distribuzione di caramelle e dolciumi vari.

PRESENTAZIONI E VISITE GRATUITE AL MUSEO DIFFUSO

Visitare il Museo diffuso di Castel San Pietro sotto una veste di festa è un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

Sabato 10 dicembre alle ore 11.00 è prevista una visita guidata gratuita alla scoperta dei luoghi più belli del borgo, immersi in un suggestivo contesto paesaggistico e monumentale, ripercorrendo le orme dei grandi e controversi personaggi della storia che ne hanno segnato le vicende nei secoli.

Nella stessa giornata, alle ore 17.30, presso l’Aula consiliare si svolgerà la presentazione del Calendario fotografico 2023 omaggio a Gianluca Gasbarri.

L’8 dicembre alle ore 17.00 presso l’aula Consiliare comunale, presentazione del libro “Vita senz’anima” romanzo di Giuseppe Bomboi. Un racconto a più voci sulla realtà della malattia ed il senso della vita.

CONCERTI

Non è Natale senza i concerti Gospel, bandistici e di musica sacra. A Castel San Pietro ce ne sono in programma addirittura quattro, tutti nella splendida cornice della Chiesa di San Pietro.

Si parte il 17 dicembre alle ore 18.00 con “il Concerto di Natale della Cantoria del Teatro dell’Opera di Roma” Dir. Giuseppe Sabbatini.

Il 21 dicembre alle ore 21.00, sarà il turno del Concerto “Gospel Entusiasm”, coro composto da 60 elementi e diretto dal maestro Vincenzo De Filippo.

Il 29 dicembre alle ore 18.00 si esibirà la banda BMF “La Forma Serrone” diretta dal maestro Antonello Timpani.

A chiudere il cartellone dei concerti delle feste sarà il “Coro del Vicariato del Vaticano” diretto dal maestro Temistocle Capone, previsto il 4 gennaio 2023 alle ore 18.00.

PRESEPE ARTISTICO

Il 10 dicembre alle ore 18.30, presso la Rocca dei Colonna apertura della XVIII edizione del Presepe artistico con personaggi a grandezza naturale.

Nel suggestivo scenario del Castello medievale è possibile assistere a scene di vita quotidiana del periodo, tra pastori, falegnami, fabbri e viandanti. Fulcro del presepe l’emozionante natività.

PRESEPE VIVENTE

Nei giorni 4 e 5 gennaio alle ore 17.00 presso la Rocca dei Colonna, “Il Presepe prende vita”. Oltre 50 figuranti daranno vita a un evento suggestivo che proietterà il visitatore in un’epoca antica, tra antichi mestieri e momenti di vita quotidiana.

Il presepe vivente è a cura della Compagnia Teatrale de “L’Allegra Brigata” e del gruppo presepe vivente della Parrocchia di Sant’Antonio Abate di Palestrina.

Se amate perdervi tra le bancarelle con idee regalo e prodotti tipici, assistere a concerti, calarvi nelle suggestive atmosfere del presepe vivente e visitare il borgo più bello del Lazio 2021 illuminato a festa Castel San Pietro vi aspetta.