Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Obblighi per i commercianti e per chi manifesta sintomi: in arrivo ordinanza della Regione Lazio sul Coronavirus


Nelle prossime ore il testo definitivo, ecco le prime indiscrezioni

La Regione Lazio nelle prossime ore emanerà una ordinanza, i cui contenuti sono stati condivisi e concertati in queste ore con i prefetti del territorio ed il ministero della Salute, nella quale verranno fissate una serie di misure di prevenzione della diffusione del coronavirus. Il testo, a quanto si apprende, chiedera’ alle attivita’ aperte al pubblico di affiggere il decalogo di informazioni sulla prevenzione elaborato dal ministero della Salute in queste settimane.

Chi dovesse manifestare sintomi potenzialmente assimilabili a quelli del coronavirus verrà invitato a non recarsi dal medico ne’ al Pronto Soccorso, per evitare eventuali effetti moltiplicatori della diffusione del contagio, ma a chiamare il 112 se si risiede a Roma e il numero verde 1500 per le altre province del Lazio.

Il testo dovrebbe confermare anche lo stop ai concorsi pubblici nazionali, per non danneggiare eventuali partecipanti provenienti dalle aree focolaio e ora sottoposti a quarantena, e lo stop alle gite scolastiche.

Annullato anche il tradizionale viaggio della Memoria del Consiglio regionale del Lazio, in programma la prossima settimana ad Auschwitz. Non dovrebbero esserci divieti, invece, per eventi pubblici e manifestazioni culturali.

LEGGI ANCHE: Ospedale di Palestrina: “Non abbiamo neanche le mascherine”

??CONTINUA A RIMANERE INFORMATO: METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA??

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: