Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Obbligo green pass rafforzato sullo scuolabus: cosa cambia

Con l’apertura delle scuole entrano in vigore le nuove regole che prevedono accessi differenziati ad alcune attività a seconda del colore della regione e a seconda del possesso o meno del green pass da vaccino.

In questi giorni i Comuni stanno ricordando alle famiglie che dai 12 anni in su c’è obbligo di green pass rafforzato per salire su un treno o su un autobus per andare a scuola.

Filosa_san cesareo
A San Cesareo

Ricordiamo, come si evince dalla tabella del Governo, che il green pass necessario per usufruire del servizio di trasporto è quello base, tradizionale, cioè quello che è possibile ottenere da vaccino, da guarigione o da tampone (effettuando un test rapido o molecolare).

Per quanto riguarda il trasporto scolastico dedicato (scuolabus) per i minori di 12 anni al momento non è necessaria la Certificazione verde.

Personale scolastico

Per tutto il personale scolastico ricordiamo che dal 15 dicembre scatterà l’obbligo vaccinale. Dirigenti, docenti e ATA dovranno dunque possedere il super green pass per poter svolgere l’attività lavorativa. Stop dunque ai tamponi ogni 48 ore.

Leggi anche