Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Ok a Johnson & Johnson, pronto ad aprire l’hub di Valmontone


L’assessore D’Amato: “”Dalla prossima settimana saliremo a 40mila somministrazioni al giorno”

 “In seguito alla raccomandazione del Prac dell’Ema, la Societa’ riprendera’ la spedizione del vaccino Janssen contro il Covid-19 in Unione europea, Norvegia e Islanda”. Lo rende noto l’azienda che fa parte del gruppo Johnson & Johnson. “La sicurezza e il benessere delle persone che utilizzano i nostri prodotti e’ la nostra priorita’ numero uno. Apprezziamo la rigorosa revisione del Prac e condividiamo l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei segni e dei sintomi di questo evento molto raro per garantire la diagnosi corretta e il trattamento appropriato”, ha affermato Paul Stoffels, vice presidente del Comitato esecutivo e direttore scientifico alla Johnson & Johnson. L’azienda aggiornera’ il foglietto illustrativa come da indicazione dell’Ema per inserire le rari trombosi come possibili effetti collaterali.

CLICCA SUL LINK

“Dalla prossima settimana saliremo a 40mila somministrazioni al giorno, con l’hub della ‘Nuvola’ che salirà a 3mila somministrazioni al giorno”. Lo fa sapere l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, aggiungendo che “se consegnano vaccino J&J partiranno il 24 aprile l’hub della Vela a Tor Vergata-Calatrava e il Valmontone outlet. Il 29 aprile l’hub di Porta di Roma e di via Quirino Majorana, questi ultimi con il vaccino Pfizer. Auspico che non vi siano limitazioni di eta’ da parte di AIFA per il vaccino Johnson & Johnson, che ci consente di fare un notevole salto in avanti nella campagna vaccinale perche’ mono dose. Ci vengano consegnate- conclude l’assessore- le dosi ferme a Pratica di Mare”.

“Tutti soffriamo la condizione che stiamo vivendo e le rivendicazioni di tornare alla vita sono giuste e sacrosante”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine dell’ inaugurazione del centro vaccinale degli studi di Cinecitta’ a Roma. “Ma – ha aggiunto – diciamo anche che l’unico modo per farlo e’ vaccinare, vaccinare e vaccinare, continuiamo a stare attenti. Proveremo a tornare alla vita in questa nuova stagione che si sta aprendo. L’alto numero di vaccinati anziani ci proporra’ numeri diversi quest’estate”.

20 Aprile 2021
La musica italiana alla conquista del mondo: i cantanti più famosi all’estero e i nuovi linguaggi
20 Aprile 2021
Valle Martella, inaugura il palazzetto: sfida mondiale tra Magnesi e Bulana

Sorry, the comment form is closed at this time.