Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ospedale di Palestrina, una riapertura a metà. Intanto i contagi continuano a scendere


Primo giorno di attività ordinaria al Coniugi Bernardini. Ma è ancora troppo presto per parlare di normalità

Spiegate le tende della Croce Rossa nel piazzale dell’ospedale di Palestrina (LEGGI QUI), da oggi le attività ordinarie di Pronto Soccorso sono tornate all’interno del nosocomio intitolato ai Coniugi Bernardini. Qui sono stati sanificati tutti i locali e sono stati portati a termine piccoli lavori di manutenzione per il ripristino delle attività di pre-emergenza Covid 19. Da oggi si torna dunque alla cosidetta “normalità”, ma come era prevedibile, la riconversione porta con sé anche problemi di organizzazione e di personale.

A cominciare dalla nuova sala di terapia sub-intensiva, dove non c’è personale a sufficienza per avviare il nuovo servizio. Ma stamattina, stando a quanto hanno riportato i sindacati, era ancora chiuso il Cup e operavano a metà  reparti come Ginecologia e Pediatria, centrali nell’offerta sanitaria del territorio.

Il motivo? – spiegano dalla Cisl. Noi non lo sappiamo. Gradiremmo essere coinvolti in questa fase delicata di ripristino delle attività pre-emergenza. Crediamo che sia opportuno quanto meno un confronto con le parti sociali sia per dare avvio quanto prima alle attività sanitarie sia a una nuova riorganizzazione in vista delle ferie estive”.

Intanto nell’Asl Roma 5 continua la discesa dei casi. Oggi è il terzo giorno consecutivo in cui non si registrano nuovi contagi e continua la discesa anche nel resto della regione. Di seguito l’ultimo bollettino aggiornato.

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – 1 nuovo caso positivo. 26 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – 5 nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 21 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

colle martino

Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo. Deceduta una donna di 81 anni con patologie pregresse. 54 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliero – Universitaria Sant’Andrea – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda ospedaliera San Camillo – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa l’attività ambulatoriale;

Policlinico Umberto I – 36 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. Deceduta una donne di 92 anni con precedenti patologie. 1 pazienti guarito;

Policlinico Tor Vergata – 14 pazienti ricoverati di cui 1 in terapia intensiva. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari. 1 paziente guarito;

Policlinico Gemelli – 45 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 6 in terapia intensiva. Ripartita l’attività ambulatoriale;

Policlinico Campus Biomedico – 12 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 7 in terapia intensiva. Ripresa attività ambulatoriale;

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini; 

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Istituto Zooprofilattico – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini e medici veterinari. Il servizio è on line con prenotazioni dal sito;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – nelle ultime 24 ore valutati 41 pazienti sospetti: al momento 39 negativi. Dimesso nel frattempo un paziente guarito, i bambini ricoverati al centro Covid di Palidoro restano 2. Buone condizioni generali per tutti i ricoverati e per i pazienti trapiantati.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI METTI MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: