Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ospedale di Palestrina, videoconferenza tra i sindaci sulle criticità della riconversione


Accolte le richieste del sindaco Mario Moretti: ecco le richieste

Si apre il confronto sulla recente conversione dell’ospedale di Palestrina in Covid Hospital . Oggi pomeriggio il vicepresidente Daniele Leodori ha convocato una videoconferenza alla presenza di tutti i sindaci del comprensorio per discutere sulle criticità riscontrate nella struttura e dare delle precise garanzie al personale, già manifestate in una serie di articoli su Monti Prenestini.

Viene accolta dunque la richiesta del primo cittadino, Mario Moretti, che la scorsa settimana in un video aveva duramente criticato il provvedimento, preso, a suo dire, senza un confronto minimo con gli amministratori e le categorie sindacali.

Quattro le richieste che sottoporrà il sindaco di Palestrina.

1. Pretenderemo che il pronto soccorso sia un vero pronto soccorso

2. Pretenderemo un’ambulanza con la rianimazione a bordo

3. Pretenderemo la formazione di tutto il personale e i dispositivi per tutti i dipendenti

4. Pretenderemo di sapere quale sarà il futuro dell’ospedale di Palestrina

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE