Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ostaggi, al teatro Italia di Genazzano una pièce dal sapore agrodolce

a cura della redazione

 

Dopo lo stop forzato di circa tre anni dovuto al Covid, il Gruppo teatrale della Pro loco di Genazzano torna nuovamente in scena e lo fa’ con una pièce dal sapore agrodolce. 

Tratto dall’omonimo film, (OSTAGGI) la storia si svolge  all interno di una panetteria.

Un imprenditore fallito a causa della crisi e dello Stato, in 60 minuti si improvvisa novello “sequestratore” nel luogo e nel momento sbagliato.

Nei personaggi della commedia ci sono racchiusi un pezzo di società dell’Italia moderna.  

Nel testo riadattato, ci ha spiegato Mario Sebastianelli (fondatore del gruppo) abbiamo provato a  parlare di argomenti seri, cercando di non perdere di vista humor e simpatia in un linguaggio quotidiano alquanto colorito.

Al Teatro Italia di Genazzano l’appuntamento è   per sabato 29 aprile alle 18,30. Repliche domenica 30 aprile, sabato 6 maggio e domenica 7 maggio sempre alle 18,30.

a Palestrina
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: