Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Palestrina, 4 persone positive al Coronavirus


Salgono a 8 i casi totali registrati finora nell’ospedale Coniugi Bernardini

L’ufficialità è arrivata direttamente dal sindaco di Palestrina Mario Moretti, che attraverso una nota stampa ha comunicato alla cittadinanza la positività di 4 persone al tampone da Coronavirus. Dalle primissime informazioni, tra di loro figurerebbe anche una ragazza di 28 anni. Sono tutti in buona salute, quattro sono passati dal nosocomio, altri quattro figurano invece in isolamento domiciliare.

Fino a ieri i casi positivi nell’Asl Roma 5 erano 46 in totale, tra cui un decesso e una persona guarita. Ora si attende il comunicato ufficiale di Salute Lazio nel primo pomeriggio per conoscere l’aggiornamento dei dati sul territorio.

LA NOTA DEL SINDACO

Siamo stati informati dalla ASL Roma 5 che in data odierna le procedure sanitarie aziendali attualmente in vigore hanno evidenziato 4 soggetti, residenti nel territorio del Comune di Palestrina, positivi al tampone naso-faringeo per il virus COVID19.

Attualmente i casi positivi al COVID19 accertati nel nostro Comune sono 8.

Sono state attivate tutte le procedure di sicurezza previste per gestire l’emergenza dalla ASL Roma 5.

A seguito di questa informazione, chiedo con forza a tutti i Cittadini di RESTARE A CASA e seguire le regole di prevenzione per contenere la diffusione del virus.

Chiedo a tutti voi di essere responsabili e di uscire solo ed esclusivamente per questioni strettamente indispensabili, evitando nella maniera più assoluta riunioni, assembramenti, passeggiate, jogging e corse.

Solo rispettando INSIEME le regole, ANDRA’ TUTTO BENE.

Il Sindaco
Mario Moretti

IL RAPPORTO

Sono 607 nella Regione Lazio i casi positivi al #COVID19. Di questi, 192 sono in isolamento domiciliare, 314 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 44 sono ricoverati in terapia intensiva, 23 sono deceduti e 34 guariti

Dall’analisi dei casi positivi a cura del SERESMI, Servizio Regionale per la Sorveglianza delle Malattie Infettive-Istituto Lazzaro Spallanzani, emerge che il 61% dei casi Covid 19 positivi confermati nel Lazio e’ di sesso maschile e il 39% di sesso femminile. L’eta’ mediana e’ 59 anni. Il 32% e’ in isolamento domiciliare. I guariti ad oggi sono il 6%. Le classe di eta’ maggiormente esposte sono: da 60 a 79 anni per il 36%, da 50 a 59 per il 21,7%, da 80 a 89 l’11,2%, mentre gli ultranovantenni sono l’1,8%. Il 10% dei casi e’ tra i 30 e i 39 anni. Ad oggi il 51,2% dei casi risiede a Roma citta’, mentre il 21,9% risiede nella Provincia di Roma.
Il 9,4% a Frosinone, il 6,3% a Viterbo, il 5,3% a Latina, il 2,3% a Rieti e il 3,6% viene da fuori Regione. Lo rende noto l’Assessorato alla Sanita’ della Regione Lazio.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE