Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Palestrina, flop ai seggi: si conta in un recupero

a cura della redazione

Si conta in un recupero delle ultime ore, ma finora i dati dell’ affluenza alle urne per le amministrative a Palestrina sono molto deludenti.

Alle 12 di oggi ha votato appena il 37%. Un dato inferiore anche alla triste media regionale del 39% e in linea con quella piatta della provincia di Roma poco sopra il 36%.

Sui social i partiti sono così tornati ad appellarsi agli elettori per invogliarli a recarsi nelle sezioni.

C’è tempo fino alle 23 di oggi. Lo scrutinio inizia lunedì dalle 14.

Nel caso in cui nessuno dei candidati ottenga il 50% più uno dei voti, i due rimasti in corsa dopo il primo turno si sfidano al ballottaggio (23 e 24 giugno). In tutti gli altri comuni (135) si vota in turno unico: il candidato con maggioranza relativa dei voti diventa sindaco e le liste a suo sostegno incassano un premio di maggioranza.