Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Palestrina, “Presepi nel Chiostro” compie 18 anni

di Laura Ferri

Non è Natale a Palestrina senza la mostra dei presepi organizzata dall’Associazione prenestina del presepe . L’iniziativa, giunta quest’anno alla 18^ edizione, racchiude lavori artistici e artigianali unici, realizzati con fantasia ed estro dalle mani di semplici appassionati della natività e della sua rappresentazione.

Nelle due sale del Convento di San Francesco sono esposti quest’anno più di 60 presepi, quasi tutti realizzati dai gruppi dell’associazione, più una quindicina di presepi personali.

Novità di quest’anno i presepi realizzati con una tecnica nuova appresa durante alcuni corsi: niente carta pesta o plastica, ma malte fuganti che conferiscono maggiore realismo alle scene.

Non mancano le ambientazioni in cui figurano scorci di Palestrina e di Roma, con i monumenti del Colosseo e del Portico di Ottavia.

Esposti per la prima volta anche 15 pannelli consecutivi che raffigurano, in maniera davvero suggestiva, i principali avvenimenti della vita di Cristo: dall’annunciazione a Maria da parte dell’arcangelo Gabriele fino alla scena della resurrezione.

Non mancano i lavori dei più piccoli come il presepe realizzato dal giovane Gabriele insieme alla sorellina Gemma, e quello coloratissimo dei bambini dell’asilo nido “I Pulcini Ballerini”.

Un posto d’onore infine all’interno dell’esposizione è riservata alla statuina del Bambino Gesù, dono dei frati della Cappella di Gerusalemme e copia fedele di quella che si trova in Terra Santa.

 

L’ingresso alla mostra è gratuito - spiega il direttore Alessandro Fornari - e vale davvero la pena visitarla, soprattutto con i più piccoli. La nostra associazione è nata 21 anni fa, con l’intento di mantenere viva la tradizione del presepe anche a Palestrina e, ad oggi, siamo circa 15 persone a far parte di questa realtà. Ogni anno ad ottobre organizziamo un corso gratuito per avvicinare sopratutto i ragazzi a questa arte, c’è bisogno dei giovani per portare avanti le tradizioni.
LUOGO DELLA MOSTRA

Convento di San Francesco Via San Francesco, 49 – 00036 Palestrina (RM)

GIORNI E ORARI

Venerdì – sabato – domenica

9.30 – 12.30 e 15.30 – 18.30

Ingresso gratuito