Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Palestrina, riapre ginecologia: nuovi servizi in ospedale

a cura della redazione

A partire dal 6 novembre è stata riattivata la Ginecologia del PO di Palestrina.

Il direttore generale, Giorgio Giulio Santonocito, ha espresso grande soddisfazione per una riapertura che restituisce al territorio di Palestrina e all’ospedale che tanto si è speso durante l’emergenza pandemica, un importante presidio sanitario.

L’attività si svolge nella modalità Day Surgery con servizio 08.00-20.00, dal lunedì al venerdì, per il trattamento di patologie ginecologiche con approccio endoscopico e patologie del basso tratto genitale femminile.

Sono attivi i seguenti servizi ambulatoriali:

• visite ginecologiche,

• ecografie ginecologiche, s

• ervizio di colposcopia e patologia cervico-vaginale (quest’ultimo in diretta correlazione con il programma di screening del carcinoma della cervice afferente alla UOC di Ostetricia e Ginecologia del PO di Tivoli),

• isteroscopia diagnostica e un ambulatorio in cui si effettueranno visite ostetriche ed ecografie ostetriche del 1 e 3 trimestre.

Sono previsti ricoveri esclusivamente ginecologici in regime di Day Surgery (08.00-20.00). Non è presente attività di assistenza al parto.