Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Palestrina: ritinteggiata la fontana del ‘600. I commenti sui social: «Sembra la bottiglietta di Lourdes»

A Zagarolo - Scopri di più

Bianca e azzurra: nuovo look per l’antica fontana di via delle monache a Palestrina. La fontana in questione, insieme alla porta che si trova di fronte, apparteneva al convento delle suore Clarisse farnesiane di piazza Santa Maria degli Angeli, e furono costruite entrambe dai Barberini nel 1642. In questi giorni la fontana, insieme alla fontana della “Refota”, a quella di Parco Cingolani e di piazza della Liberazione, è stata oggetto di interventi di manutenzione. La scelta di tinteggiarla nuovamente, come fatto già una prima volta un paio di anni fa, invece di ripulirla portando alla luce i colori originari non è piaciuta ai Prenestini che si sono scatenati sui social con commenti ironici e di sconforto:

Che brutta fine per una fontana del Seicento… che brutta fine!/Diteme che l' hanno fatta co photoshop ve prego....../a primo impatto mi sembrava la bottiglietta della Madonna di Lourdes - alcuni dei commenti riportati su facebook.
A Palestrina - Nuova apertura