Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Palio di Sant’Agapito, scoppia subito la polemica alla vigilia


Dopo l’attesa crescono i malumori: ecco perchè

L’attesa e l’entusiasmo per il ritorno del Palio di Sant’Agapito si sono trasformati subito in un’occasione di polemica. Alla vigilia del grande evento di Palestrina, fanno discutere le modalità di organizzazione diffuse dal Comune. E a uscire per primo allo scoperto è stata Porta San Giacomo, una delle rappresentati più antiche di questa istituzione.

Alla luce delle recenti comunicazioni del Comune di Palestrina e del Magistrato del Palio abbiamo scelto di chiarire pubblicamente la nostra posizione: NON PRENDEREMO PARTE alle esibizioni dei giochi di questa estate 2021.Esibizioni, sì. Perché parlare di Palio ci sembra fuori luogo.Ci sembra fuori luogo prendere parte ad una manifestazione mutilata, organizzata alla bell’e meglio, con solo una manciata di settimane di anticipo, quando già molti giocatori avevano pianificato la propria estate.Ci sembra fuori luogo dare alle persone un pretesto per assembrarsi, in uno scenario sanitario che (pur sotto controllo) non garantisce ancora le sicurezze necessarie a lasciar godere a tutti una festa patronale.Ci sembra fuori luogo dedicare alla memoria di un caro concittadino (Luigi Fusano) una “festa a metà”, piuttosto che onorarlo, iniziando a lavorare da subito, con una grande edizione per il 2022.Ci sembra fuori luogo vedere la festa che ci è così cara – che già nelle ultime edizioni aveva rivelato molti punti dolenti organizzativi – svenduta e trasformata in un evento tappabuchi, in una vetrina che servirebbe solo a ribadire la differenza di qualità rispetto ad altri prestigiose feste patronali sul nostro territorio.Quella di non partecipare è stata una decisione sofferta ma ponderata: presa di comune accordo tra rappresentante di Porta, giocatori, e tutti coloro che si impegnano in prima linea per la buona riuscita delle attività del quartiereNel 2019 eravamo tra i più convinti promotori di un palio… che non c’è mai stato. Saremo di nuovo i primi a batterci quando i tempi lo permetteranno. Ma che sia fatto nel modo giusto. Nel modo che piace a noi. Quando potremo avere folle e spalti, taverne e squadre, grandi emozioni e ricordi indelebili


LEGGI ANCHE
Palestrina, torna il palio di Sant’Agapito: sarà un’edizione “straordinaria”
16 Agosto 2021
52enne trovato senza vita sul bordo della piscina di casa: dramma vicino Roma
16 Agosto 2021
Morire a 19 anni per un malore

Sorry, the comment form is closed at this time.