Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Papa Francesco: “Ho già firmato le dimissioni in caso di impedimento fisico”

a cura della redazione

 

Quasi dieci anni dopo la storica rinuncia di Benedetto XVI, il suo successore fa sapere al mondo di aver già firmato le sue dimissioni. Lo ha fatto addirittura ad inizio pontificato, affidandone all’allora cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone. È quanto ha rivelato lo stesso Francesco in un’intervista al quotidiano nazionale spagnolo Abc.

“Ho già firmato le mie dimissioni”, ha rivelato il Papa, spiegando di aver consegnato il foglio al porporato piemontese – che finì il suo mandato nel 2013 – dicendogli: In caso di impedimento per motivi medici o che ne so, ecco le mie dimissioni. Ce l’hanno già. Non so a chi l’abbia dato il cardinale Bertone, ma gliel’ho date lui quando ero segretario di Stato”.

Nell’intervista, Francesco ha ricordato il precedente di Paolo VI: come ricostruito da recenti studi, nel 1965 Montini inviò al suo Segretario di Stato Amleto Cicognani e a Eugène Tisserant, decano del collegio cardinalizio, la lettera con cui ordinava loro di accettare le sue dimissioni “nel caso di infermità, che si presuma inguaribile, o di lunga durata, e che ci impedisca di esercitare sufficientemente le funzioni del nostro ministero apostolico”.