Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Apre il primo Parco Avventura dei Monti Prenestini: natura, picnic e giochi per una giornata all’insegna del divertimento


Mangiare, giocare, divertirsi, praticare sport e rilassarsi: tutto in un solo spazio alle porte di Roma. L’ingresso è gratuito: si paga solo quello che si ha voglia di fare

Teleferiche, tunnel sospesi, arrampicate e prove di equilibrio da batticuore, in un contesto naturalistico tra i più belli della provincia di Roma. Apre a Poli, nel cuore dei Monti Prenestini, il primo parco avventura del territorio. Si tratta di un’attrazione molto praticata in Italia, che ha visto nell’ultimo anno una crescita esponenziale senza precedenti. Un successo che è da ricercare nella relazione tra gioco e natura e nella possibilità di unire al divertimento lo sport all’aria aperta. Ma un parco avventura è anche una filosofia di vita, per le modalità costruttive delle strutture a impatto zero e per l’insegnamento di vita e capacità di adattamento che sa trasmettere ai più piccoli. 

Un posto ideale per famiglie, ma anche per giovani, adulti e anziani, che vogliono vivere a pieno una giornata a contatto con il verde. E qui a Poli, nel Parco della Merla dove sorge questa nuova struttura, le possibilità sono davvero infinite.

A dieci minuti dal casello dell’autostrada di Tivoli e a pochi chilometri da Palestrina, il parco si trova al centro di un crocevia strategico sulla Strada Provinciale 29b, al numero 25. Facile da trovare, con un comodo e ampio parcheggio, offre ai visitatori all’ingresso una vista impareggiabile della capitale e della vetta del Monte Guadagnolo con le sue tipiche creste, che sono diventate parte del logo di questa azienda.

Funi di acciaio, pali e strutture in legno di qualità certificata definiscono i percorsi dell’avventura tra splendide piante di quercia e aceri su una superficie totale di oltre diecimila metri. Il grado di difficoltà di ogni percorso è caratterizzato dall’altezza e dalla stabilità dei giochi.

5 i percorsi per ogni fascia di età, dai 2 anni fino agli over 13 con un’altezza minima di 140 cm. A ciascuno il suo divertimento secondo l’età e il grado di preparazione, ma sempre nella massima protezione. La sicurezza, su tutti i percorsi è garantita dall’utilizzo dei moschettoni intelligenti “Click-it e da una linea di vita continua: gli utenti sono equipaggiati con un solo moschettone e attraversando le passerelle rimangono sempre collegati, senza la possibilità di poterlo staccare. Un sistema all’avanguardia che permette di far stare tranquilli i genitori e di vivere la propria avventura a rischio zero.

Ma il parco della Merla non è solo percorsi sospesi. Qui è possibile praticare anche la caccia al tesoro in modalità “Orientiring”, tra enigmi, quiz e indovinelli in mezzo al bosco: obiettivo, tornare al campo base nel minor tempo possibile. È una delle modalità per lasciarsi andare a una piacevole passeggiata nel bosco, giocando e divertendosi. Lo staff del Parco della Merla organizza anche eventi di formazione con le scuole ed è un perfetto punto di partenza per passeggiate di trekking nella meravigliosa natura incontaminata dei Monti Prenestini, tra acquedotti, ruscelli e scalate fino a raggiungere i 1.200 metri di altezza.

L’intero parco si estende su oltre 3 ettari: all’interno si trovano un’area picnic, un orto, spazi per la ristorazione, un bar e una sala eventi per vivere la natura a 360 gradi. Mangiare, giocare, divertirsi, praticare sport e rilassarsi: tutto in un solo spazio alle porte di Roma. 

L’ingresso è gratuito, compreso il parcheggio: si paga solo quello che si ha voglia di fare, da un semplice caffè o una birra a un’attività sportiva. I commenti positivi dei clienti e le numerose visite di questi giorni lo hanno fatto subito balzare tra i 20 parchi adrenalinici d’Italia: provare per credere

Prenotazioni allo +39 06.6227.8427 

+39 347.632.9405

Indirizzo:

SP29b Torrione-Piantata n.25, Poli 00010 (RM), Italia

Email:

info@parcodellamerla.it

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI METTI MI PIACE

6 Marzo 2020
Comunità Montana, Nando Cascioli nuovo commissario straordinario
6 Marzo 2020
Spallanzani, 244 pazienti dimessi: “Non siamo sotto assedio”

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *