Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Pasqua con i dolci della tradizione: da Maggi a Cave un trionfo di sapori

a cura della redazione

Pasqua è il momento più atteso per ogni pasticceria, il pretesto ideale per lanciare nuove tendenze per l’inizio della bella stagione, ma anche l’occasione per dare spazio al meglio della creatività dolciaria, dalla maitre chocolatier all’arte dell’impasto. 

Enrico Maggi, uno dei pasticceri più rinomati e apprezzati sul territorio, sta sfornando in questi giorni il meglio dei prodotti classici dell’antica tradizione ma anche rivisitazioni gourmet di dolci e ricette dal sapore autentico.

LA COLOMBA

Il lievitato di Pasqua per eccellenza è senza dubbio la Colomba.

Presso la pasticceria di via Cavour, 63 a Cave  è possibile sceglierla tra diversi gusti con nuove glasse, farciture e personalizzazioni su richiesta.

Dalla classica con uvetta e canditi, a quella con le gocce di cioccolato per i più golosi.

Poi ci sono le farcite al pistacchio, cioccolato, frutti di bosco, limone e cioccolato bianco: c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

LA PASTIERA E LA PIZZA CRESCIUTA

La pastiera napoletana e la pizza cresciuta sono tra i dolci più apprezzati dai clienti di Maggi.

Due dolci che non possono mancare sulle tavole, da abbinare a salumi e formaggi per una colazione tra dolce e salato unica e originale.

LE UOVA DI CIOCCOLATO

Sono bellissime e solo a guardarle viene voglia di mangiarle. In questi giorni fanno bella mostra nella vetrina di questa deliziosa pasticceria d’autore.

Le varianti sono al cioccolato bianco, al latte, fondente o pralinate, le personalizzazioni sono infinite.

Una Pasqua in dolcezza da Pasticceria e Caffetteria Maggi, un nome che ormai sul territorio non teme paragoni.

Per non rischiare di rimanere senza i dolci di Pasqua si consiglia di affrettarsi ad acquistarle o di ordinarle subito allo 069581452 o whatsapp al 3394655765.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: