Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Perseguitata dall’ex: follia a Roma sud

a cura della redazione

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ostia hanno arrestato un uomo italiano di 42 anni, gravemente indiziato del reato di atti persecutori.

a Palestrina

Più nel dettaglio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in via Morelli, presso un’abitazione, allertati da una donna che ha chiesto aiuto al 112. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno ascoltato la richiedente che ha riferito ai Carabinieri di aver avuto una forte lite con il suo ex-compagno che negli ultimi mesi aveva avuto altre condotte violente nei suoi confronti; dichiarando inoltre di subire la presenza opprimente e minacciosa dell’uomo che poco prima di litigare con lei, aveva aggredito e percosso anche il suo nuovo fidanzato.

Per questo motivo, i Carabinieri, di intesa con la Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato il 42enne e lo hanno accompagnato presso il carcere di RomaRegina Coeli dove il Tribunale di Roma ha convalidato l’arresto e ha disposto la permanenza in carcere.
Si precisa che il procedimento è nella fase delle indagini preliminari per cui l’indagato è da ritenersi innocente fino ad eventuale sentenza definitiva.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: