Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pestato di botte da due pugili e il cognato perde un occhio: ancora violenza vicino Roma


Un caso che ricorda l’aggressione a Willy

Aveva interrotto l’amicizia e non li aveva invitati a una festa. Per questo, una coppia di fratelli pugili insieme a un loro cognato hanno pestato a sangue un ragazzo di 28 anni fino a fargli perdere un occhio. Sembra una storia identica a quella di Willy Monteiro Duarte, a Colleferro. Stessa violenza cieca e gratuita. La differenza e’ che stavolta la vittima e’ sopravvissuta.


A dare notizia, questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia che hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Civitavecchia su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 3 persone, ritenute responsabili del reato di lesioni personali gravissime. Denunciata per violenza privata anche la sorella dei pugili che avrebbe partecipato all’aggressione bloccando la fidanzata della vittima.

METTI MI PIACE PER CONTINUARE A SEGUIRCI

2 Ottobre 2020
Nuovi contagi da feste e cerimonie, in arrivo nel Lazio l’obbligo di mascherina
2 Ottobre 2020
SPORT – Polisportiva Bellegra, Quaresima: “Con la Bi.Ti. per muovere la classifica”

Sorry, the comment form is closed at this time.