Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Petali e colori a Castel San Pietro come simbolo di speranza per il Corpus Domini


L’iniziativa dei Ragazzi di Monte Ginestro, della Parrocchia e dei catechisti nel Borgo più Bello del Mediterraneo

“Un simbolo di speranza, ripartenza e grande amore per le nostre tradizioni”. Con questo messaggio i volontari di Castel San Pietro Romano del gruppo Infioriamo Castello e la Parrocchia San Pietro Apostolo presentano un’iniziativa straordinaria in occasione della festività religiosa del Corpus Domini. Si intitola “Petali e Colori”, come gli elementi che comporranno il quadro floreale che verrà esposto nei porticati della Chiesa.

L’opera non sarà un normale quadro floreale – spiegano i volontari della parrocchia, i catechisti e i Ragazzi di Monte Ginestro, ideatori dell’iniziativa. Il distanziamento non ci ha allontanati e soprattutto non ci ha fermati. Nel rispetto delle regole, vogliamo ricordare e riaffermare le nostre tradizioni che sono alla base del nostro essere comunità”.

Migliaia di petali e colori si fonderanno per unire i cuori di un’intera comunità, anche oltre i confini comunali.

All’iniziativa parteciperanno tanti giovani e famiglie uniti da un sentimento comune religioso e dal rinnovamento delle tradizioni locali, per superare i limiti fisici del necessario distanziamento sociale.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI METTI MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: