Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Pista di ghiaccio, dove pattinare nei comuni prenestini

a cura della redazione

 

Alcuni lo amano perché «sa di inverno», per altri è una passione e uno sport. Il pattinaggio sul ghiaccio si dimostra una delle attrattive di questo Natale nei comuni Prenestini.

Sono tre le piste di pattinaggio attive quest’anno, una al coperto e due all’aperto. 

La prima sorge nell’area del nuovo Noel Village, il villaggio della sostenibilità nato nel centro commerciale Lignum di Cave che sta conoscendo in questi giorni un vero e proprio boom di visitatori. 2.500 metri quadri al coperto con casa di Babbo Natale, cinema, attività sportive e una pista di ghiaccio adatta anche ai disabili. È questa la caratteristica distintiva di questo luogo dove o se piove o se nevica si può pattinare liberalemente. E per i portatori di handicap c’è anche una slitta speciale che è una novità assoluta.

Più “classiche” le piste di Palestrina e San Cesareo, dove ogni giorno si registrano boom di presenze. Quella di Palestrina è immersa in un villaggio di Natale al centro della città con casa di Babbo Natale, luminarie, locali e tanti eventi.

Centralissima anche quella di San Cesareo, novità assoluta in paese che ha portato tanti giovani ad avventurarsi per la prima volta sui pattini.