Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Più ossigeno a Zagarolo: piantumati circa 200 alberi

a cura della Redazione

Zagarolo è sempre più green. Proseguono le attività previste da “Arboretum – Come rigenerare nuovi paesaggi urbani”, il progetto del Comune di Zagarolo finanziato dalla Regione Lazio grazie all’avviso pubblico “Ossigeno”.

Dopo la prima iniziativa di plogging di inizi Novembre, arriva l’evento di messa a dimora di circa 200 alberi e arbusti e la seconda giornata dedicata alla pulizia di spazi verde e raccolta rifiuti. Protagonisti gli studenti di Zagarolo.

Con la piantumazione di circa 200 nuovi alberi e arbusti - dalle magnolie ai cipressi, dalle lavande agli alberi di Giuda - il principale obiettivo del progetto Ossigeno è stato pienamente raggiunto - spiega l’Assessore all’Ambiente, Andrea De Santis. - Dalla prossima primavera il parco della pista ciclabile di Valle della Foresta e l'area circostante al Palazzetto dello sport di Valle Martella ci accoglieranno con nuovi colori e nuovi profumi. Desidero ringraziare il Consigliere Alberto Iacovacci ideatore e curatore del progetto, le Dirigenti scolastiche, le insegnanti e il personale ATA per il solito supporto, ma soprattutto gli studenti per l’impegno espresso in tutti gli eventi dedicati al verde.
A Zagarolo - Scopri di più