Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Poli: il giovane Nicola Zalewski vola in Qatar con la Nazionale polacca

Ai prossimi Mondiali in programma in Quatar non ci sarà la nazionale italiana da tifare, ma i cittadini di Poli hanno un’altra nazionale del cuore da sostenere. Si tratta della Polonia squadra che vedrà scendere in campo tra i titolari il giovane polense Nicola Zalewski, nonché esterno sinistro della Roma.

Il ventenne nato a Poli da genitori polacchi è a tutt’oggi residente nel piccolo comune dei Monti Prenestini. Tutto il paese fa il tifo per lui e domenica 13 novembre il sindaco Federico Mariani gli ha consegnato un riconoscimento a nome di tutta l’Amministrazione comunale come buon auspicio in vista della sua  partenza in Qatar.

DAGLI ESORDI CON LA NUOVA SPES POLI FINO ALLA ROMA

Ha iniziato a praticare calcio all’eta di sei anni alla Nuova Spes di Poli, prima di passare all’Atletico Zagarolo, nel quale è rimasto un anno.

A Zagarolo - Visita lo showroom

Cresciuto poi nel settore giovanile della Roma, in cui è arrivato grazie a Bruno Conti nel 2011, dopo aver passato dieci anni nel settore giovanile, il 18 ottobre 2020 riceve la prima convocazione in assoluto in prima squadra, in occasione della sfida del quarto turno di Serie A , vinta per 5-2 contro il Benevento.

Esordisce in prima squadra il 6 maggio 2021, a 19 anni, nella gara di ritorno delle semifinali di Europa League, in cui Zalewski propizia l’autorete del difensore Alex Telles che sancisce la vittoria finale sul Manchester Utd.All’inizio della stagione 2021-2022 viene inserito stabilmente in prima squadra dal nuovo tecnico José Mourinho, che lo utilizza in prevalenza come esterno sinistro nel modulo 3-5-2. Pur avendo cittadinanza sia italiana sia polacca, Zalewski ha scelto di rappresentare il paese di origine dei genitori a livello internazionale. Il 16 agosto 2021 riceve la sua prima convocazione in nazionale maggiore per le partite di qualificazione ai Mondiali 2022.

A Palestrina