Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Poli: la minaccia della “Discarica di Porta Neola” è arrivata fino in Inghilterra


Il Telegraph si è occupato della questione, con un lungo reportage uscito il giorno di Pasqua

Domenica 4 aprile 2021, nel giorno di Pasqua, “Telegraph” (il più importante quotidiano politico britannico, con una tiratura di oltre 900 mila copie) si è occupato della questione “Discarica di Porta Neola” con un lungo reportage. Nell’articolo, che riprende la battaglia del Principe Urbano Barberini, sono riportate anche le dichiarazioni del Sindaco di Poli Federico Mariani.

Nell’articolo dal titolo “Italian aristocrat retrains as pollution-fighting tour guide to protect Roman emperor’s villa” (Aristocratico italiano si riqualifica come guida turistica per combattere l’inquinamento e proteggere la villa dell’imperatore romano), il sindaco di Poli dichiara:

CLICCA SUL LINK

“It is not just him who is appalled by the dump project – environmental groups and localvillages are also opposed to it. “It’s absurd that they are still proposing the use of this site as a waste dump when it is so closeto cultural heritage of inestimable value,” Federico Mariani, the mayor of the nearby village of Poli, said earlier this year. He too wants the whole area to be declared a protectedarcheological park and nature reserve”. (Non è solo lui ad essere sconvolto dal progetto di discarica – anche gruppi ambientalisti e locali sono contrari. “È assurdo che stiano ancora proponendo l’uso di questo sito come discarica di rifiuti quando è così vicino a un patrimonio culturale di inestimabile valore”, ha detto all’inizio di quest’anno Federico Mariani, sindaco del vicino borgo di Poli. Anche lui vuole che l’intera area sia dichiarata parco protetto e riserva naturale).

LEGGI ANCHE
CLICCA SULL’OFFERTA
9 Aprile 2021
Poli, ecco la rinata palestra della scuola media
9 Aprile 2021
Quattro regioni in “Rosso”, tutte le altre in arancione

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *