Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Poli sotto attacco dei piromani: fiamme e distruzione


Da giugno oltre venti incendi hanno interessato l’area tra Poli e Castel San Pietro

Poli, nelle ultime ore, è sotto attacco di ignoti piromani. L’altra notte un grave incendio ha interessato la zona in località Fossatello seminando il panico e mettendo in seria difficoltà le numerose famiglie residenti. Solo nelle prime ore del mattino l’incendio è stato domato. Il bollettino parla di un ferito e ingenti danni.

Intorno a mezzogiorno , invece, gli incendiari si sono accaniti contro il patrimonio forestale comunale appiccando il fuoco in località la Morra- Colle Fontanile- Lungarella. Nonostante il pronto intervento della protezione civile e di numerose squadre dei vigili del fuoco l’incendio si è propagato velocemente in tutta l’area a sud di Colle Corvia. Solo grazie all’insistenza del Sindaco, che è riuscito a far intervenire sia gli elicotteri che i canadair, si sono limitati i danni che sono comunque ingenti e non ancora quantificabili. Alle 19,55 con l’ultimo intervento di un canadair l’incendio sembra essere domato. Oggi si faranno le opportune ricognizioni e valutazioni.

Da giugno oltre venti incendi di piccole e grandi dimensioni si sono registrati tra Poli e Castel San Pietro Romano seminando panico e distruzione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: