Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Polisportiva Borghesiana, il 27 gennaio il secondo evento del progetto “Lo sport oltre i confini”

Roma – La Polisportiva Borghesiana continua ad essere qualcosa di più di una semplice associazione sportiva. La società capitolina del presidente Stefano Criscuolo ha collaborato assieme all’ente di promozione sportiva Libertas al progetto “Lo sport oltre i confini”, che ha vinto un avviso pubblico promosso e finanziato da Roma Capitale in collaborazione con Zetema Progetto Cultura. Un progetto di integrazione sociale, salute e prevenzione per il futuro dei giovani che è stato ufficialmente presentato lo scorso 6 gennaio con un evento tenutosi proprio presso il centro sportivo “Brasili” della Polisportiva Borghesiana. In quella giornata sono stati organizzati e disputati alcuni tornei di calcio e volley (a cui alla fine sono seguite le premiazioni) e c’è stato anche un tavolo in cui si è parlato di valori dello sport con i tecnici e i dirigenti della stessa Polisportiva Borghesiana e della Libertas. Il progetto, che si chiuderà il prossimo 4 febbraio con un altro evento ospitato di nuovo presso il centro sportivo della Polisportiva Borghesiana, vivrà un altro momento importante sabato 27 gennaio presso l’aula magna della facoltà di Economia dell’università di Tor Vergata dove confluiranno i tesserati del Cus universitario oltre a quelli di Polisportiva Borghesiana e Frosinone. Il tema all’ordine del giorno sarà quello dell’alimentazione nello sport ed è annunciata la presenza di alcuni importanti esponenti istituzionali e sportivi come la professoressa Virginia Tancredi (delegato del comitato per lo sport universitario di Tor Vergata), l’onorevole Svetlana Celli (presidente dell’assemblea capitolina) e il dottor Carlo Dalia (presidente della Libertas provinciale). A supporto dell’iniziativa ci saranno Daniele Laureti (direttore eventi Sport e Formazione Accademia Frosinone calcio), Flaviana Bianco (neuropsichiatra infantile), Maria Teresa Savastani (presidente della fondazione Emanuela Panetti onlus), Roberta Martinoli (nutrizionista dello sport), Alessandro Danieli (delegato regionale Fifs) e Riccardo Torquati (presidente Fifs, Federazione Italiana Football Sala). Modererà l’evento Manuel Onorati (presidente del Cus Università Tor Vergata).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: