Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Polisportiva Borghesiana (karate): tre podi e un quarto posto nella “Coppa di Carnevale”

Roma – Il settore karate della Polisportiva Borghesiana fa sul serio. Nella “Coppa di Carnevale”, dedicata alla specialità del kata e organizzata domenica scorsa presso il palazzetto dello sport di Guidonia dall’ente promozione Uisp (Discipline Orientali – settore karate di Roma), il gruppo guidato dal maestro Enrico Governale ha ottenuto degli ottimi risultati. Nonostante la gara fosse molto partecipata (oltre 200 i partecipanti tra pre-agonisti e agonisti in rappresentanza di 14 società), in quattro hanno tenuto alti i colori della Polisportiva Borghesiana. Anna Cataldo, cintura nera classe 2008, ha ottenuto il primo posto nella categoria Agonisti/Cadetti, mentre un doppio secondo posto lo hanno ottenuto Cristian Cestola (cintura gialla classe 2007) tra gli Agonisti/Speranze e Denisa Popa (cintura gialla classe 2015) tra i pre-agonisti. Ottimo anche il quarto posto di Mario Stoian (cintura gialla classe 2015) sempre tra i pre-agonisti. “Abbiamo avuto qualche defezione a causa di malanni di stagione, ma siamo molto contenti del comportamento di tutti i ragazzi che erano presenti alla gara di Guidonia” commenta Governale che poi si proietta subito al prossimo appuntamento. “Il prossimo 17 marzo saremo di scena di nuovo a Guidonia per la “Coppa Primavera”, una gara dedicata a pre-agonisti ed agonisti di kata e agonisti di kumite e valevole per le società Uisp come prova di qualificazione al campionato nazionale che si terrà a Padova il 18 e 19 maggio prossimi”. Governale è contento anche della crescita del settore karate all’interno della Polisportiva Borghesiana: “E’ il nostro secondo anno di attività nella società capitolina e siamo felici per l’interesse e l’apprezzamento che il territorio ci sta dimostrando. Possiamo contare su una bella struttura e c’è feeling con tutto l’ambiente e col presidente della Polisportiva Borghesiana Stefano Criscuolo. Anche in questa nuova stagione si sono iscritti nuovi bambini che si avvicinano con curiosità alla nostra disciplina e questo non può che renderci orgogliosi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: