Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Polisportiva Borghesiana, la consigliera Zoffranieri tira le somme: “Un’annata piena di soddisfazioni”

Roma – La stagione della Polisportiva Borghesiana è ormai agli sgoccioli e in casa capitolina è tempo di bilanci. A occuparsene è la consigliera Federica Zoffranieri che ormai da anni fa parte della famiglia sportiva del club (giocando e collaborando tuttora nel settore pallavolo): “Il bilancio è molto positivo per tutte le discipline sportive. Da tre anni abbiamo pian piano cominciato ad inserire nuove attività con l’intento di ampliare il nostro ambiente sportivo oltre il calcio e la pallavolo, scommettendo su sport per noi nuovi come la ginnastica ritmica, il karate e quest’anno anche il fitness con Emanuele Grelli. Siamo felici di questa scelta perchè Francesca Vichi e Claudia Compagno, le due insegnanti di ginnastica ritmica, sono state bravissime a creare l’atmosfera giusta di sport e condivisione, arrivando a triplicare le proprie atlete ed ottenendo ad ogni gara sempre validi piazzamenti sul podio. Sulla stessa scia sta andando il maestro Enrico Governale che con i suoi ragazzi del karate ha creato un gruppo affiatatissimo e in costante crescita, togliendosi grandi soddisfazioni sia col gruppo dei più piccolini che con gli adulti. Per il fitness direi che l’inizio è stato oltre ogni aspettativa: dalle prime ore del mattino fino a sera la nostra sala fitness è piena di corsi molto apprezzati che, con l’arrivo della bella stagione, si alterneranno anche all’aria aperta in mezzo al verde che offre la nostra polisportiva. Come dirigente dei settori ginnastica, karate e fitness e come atleta di quello della pallavolo non posso che essere felice dell’ambiente sano che sta venendo fuori e che fin da piccola ho respirato alla Polisportiva Borghesiana”. La Zoffranieri continua il suo bilancio parlando dei settori calcio e pallavolo: “Anno dopo anno si confermano sempre come “porti sicuri” per centinaia e centinaia di ragazzi: il settore calcio ha un vivaio che promette benissimo in vista delle prossime stagioni grazie ad un grande lavoro che stanno facendo tutti i nostri tecnici. Nella pallavolo non va dimenticato il grande successo ottenuto dai gruppi dei coach Stefano Loreti e Lorenzo Lucà che ci hanno regalato un grande salto di categoria, proseguendo sulle basi che da anni aveva messo Marco Aquili con un bel lavoro di preparazione. A settembre hanno preso questo gruppo di Prima divisione femminile e conquistato la Serie D proprio qualche settimana fa, ma devo dire che tutti i gruppi giovanili e maggiori hanno raggiunto ottimi risultati accedendo in tutti i campionati alla fasi finali Fipav e Uisp. Proprio poche ore fa la squadra Amatoriale mista 3+3 in cui gioco ha vinto la gara di ritorno della semifinale del campionato Uisp: il nostro gruppo, guidato da coach Stefano Criscuolo (che è anche il presidente della Polisportiva Borghesiana, ndr) ha così conquistato l’accesso alla finalissima del 2 giugno, vincendo 3-0 contro un ottimo Lokomotiv Prenestino”. La chiusura della Zoffranieri riguarda le imminenti attività estive: “Abbiamo in programma tanti eventi e iniziative che animeranno la nostra polisportiva, partendo a giugno con il centro estivo organizzato e seguito da Giuliana Montaldi con l’aiuto dei mitici responsabili Alessia Tanasache, Asia Loffarelli e Giulio Vernacecci che hanno in serbo tantissime attività interessanti e divertentissime per i partecipanti per poi proseguire con tante iniziative culturali, musicali e tornei di beach volley ma non solo. Insomma seguiteci perchè ci sarà da divertirsi per tutta l’estate. D’altronde nella Polisportiva Borghesiana non ci si annoia mai”.