Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Polpette avvelenate ad Olevano Romano. Cani a rischio

La morte dubbia di un cane in località Merigliano, ad Olevano Romano ha fatto subito partire le indagini degli organi competenti. Il sospetto che si potesse trattare di morte per avvelenamento, era fondato. A darne comunicazione sul sito internet comunale è lo stesso sindaco Umberto Quaresima:

VISTA LA DOCUMENTAZIONE DELL’ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA DEL 28 MAGGIO 2019, SI COMUNICA CHE L’ESAME TOSSICOLOGICO ESEGUITO SU UN CANE DECEDUTO NEL TERRITORIO DI OLEVANO ROMANO HA DATO ESITO POSITIVO, PER CUI: SI SEGNALA LA SOSPETTA PRESENZA DI ESCHE O BOCCONI AVVELENATI IN LOCALITA’ MERIGLIANO. SARANNO INTENSIFICATI I CONTROLLI NELLE AREE CONSIDERATE A RISCHIO, E’ VIETATO LASCIARE USCIRE LIBERAMENTE GLI ANIMALI. CHIUNQUE RINVENGA UN ANIMALE MORTO O MATERIALE CHE SI SOSPETTI POSSA ESSERE UN VEICOLO DI SOSTANZE TOSSICHE O NOCIVE, EVITI IL CONTATTO DIRETTO E SEGNALI IL RITROVAMENTO AGLI ORGANI DI POLIZIA.

Avvelenare un cane costituisce reato punibile si sensi dell’ART. 544 BIS C.P.

I numeri da contattare in caso di animali morti o presenza di sospette sostanze nocive sono il numero 112 (NUMERO UNICO DI EMERGENZA) o lo 0695600230 (POlizia locale).

7 Giugno 2019
Così rinasce la Collegiata di Valmontone
8 Giugno 2019
Olio extravergine, maratona creativa e di gusto a Zagarolo

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *