Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Concerti, laboratori, mostre e molto altro: a Palestrina sta per arrivare Polysonica

a cura della redazione

 

Polysonica è una serie di eventi con l’intento di creare una piattaforma che esplori le origini della composizione e della musica polifonica, creando un ponte con il mondo della musica elettronica moderna, esplorando non solo sound alternativi ma anche il mondo dei visual e del video mapping come elementi integranti di un’esperienza il più immersiva possibile.

a Palestrina
Il programma

Polysonica parte dalle radici della musica polifonica di Giovanni Pierluigi da Palestrina per ricomporla in una esperienza multi-sensoriale che da una parte valorizza il passato e il lascito del Maestro e dall’altro reinventa e rigenera la sua musica proiettandola nel futuro e declinandola su usi e luoghi insoliti avvicinando cosí un pubblico diverso, di diverse età e profondità musicali.

Polysonica ambisce a rigenerare luoghi poco utilizzati per eventi, trasformandoli nelle cornici insolite dove si svolgeranno le varie attività, concerti, ascolti, laboratori, mostre, incontri e molto altro. Inoltre Polysonica promuove l’esplorazione e la riscoperta di luoghi importanti del panorama naturale locale inserendoli nel contesto dell’evento musicale, sempre con un occhio di riguardo alla sostenibilità e al rispetto degli stessi.

La prima serie di eventi si svolgerà tra Giugno e Settembre 2023 a Palestrina, in provincia di Roma, in linea con le origini del progetto e l’ispirazione nata dal Principe della Musica, Giovanni Pierluigi da Palestrina, l’intenzione è però quella di rendere Polysonica fruibile in differenti ambientazioni, in Italia, nel Regno Unito e nel resto d’Europa, tenendo sempre nel cuore il concetto di presentare all’interno della stessa rassegna produzioni classiche e produzioni elettroniche moderne in luoghi inusuali, il tutto all’insegna della sperimentazione e della immersività.

 

Le date

Il progetto inizierà ufficialmente il 18 Giugno con una serie di eventi sotto il nome di “Sciami Musicali”. Una serie di ascolti, in cuffia e diffusi, in location insolite di Palestrina, partendo dalla casa natale di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Domenica 18 Giugno. Gli eventi di Sciami Musicali saranno ad ingresso gratuito previa prenotazione, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter e a seguire i social di Polysonica per maggiori informazioni sui vari eventi.

Polysonica è un progetto ideato dall’agenzia eventi Beatbuzz, l’associazione Brain Community APS e l’etichetta Beatbuzz Records. Il progetto è promosso insieme a una serie di realtà locali, artisti e associazioni che promuovono il territorio e la sua rigenerazione culturale. Nel caso della prima edizione a Palestrina, l’evento è realizzato grazie al Bando di Cofinanziamento Progetti dei Comuni del Distretto di Economia Civile 2022 della Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini, i partner sono il Comune di Palestrina, la Fondazione Giovanni Pierluigi da Palestrina, il Coro Polifonico Città del Palestrina, l’associazione Praeneste Eventi APS e l’istituto ISP Rosario Livatino.
La direzione artistica è affidata al Coro Polifonico Città del Palestrina diretto dal Maestro Maurizio Sebastianelli e all’etichetta Beatbuzz Records, con base in UK.

Sito – www.polysonica.com

Facebook – facebook.com/polysonicaofficial

Instagram –instagram.com/polysonicaofficial

Twitter – twitter.com/polysonicatweet

a San Cesareo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: