Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Ponte Lupo e i giganti dell’acqua, al via la seconda edizione del festival con ospiti illustri

Prenderà il via il 24 luglio la 2a edizione del festival PONTE LUPO E I GIGANTI DELL’ACQUA, rassegna di visite guidate ed incontri in uno dei luoghi più significativi dell’Agro Romano Tiburtino Prenestino.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Ponte Lupo – il Gigante dell’Acqua in collaborazione con FAI – Delegazione di Roma, promosso dal comitato delle aziende agricole per il Distretto Archeologico Rurale e in particolare l’@Azienda Agricola F.lli Ena. 

A San Cesareo

Tanti gli ospiti attesi in questi luoghi suggestivi tra Gallicano e Poli che fanno da cornice ai grandi spazi verdi della campagna romana: da Sabina Guzzanti a Gian Antonio Stella, da esperti come Zaccaria Mari a grandi scrittori come Edoardo Albinati (premio Strega)

Siamo sempre qui, sentinelle del territorio, a presidiare i nostri monumenti, e quest’ultima parte di Agro Romano Antico ancora integra, per proteggerli da progetti speculativi e discariche, anche attraverso azioni di resistenza culturale.  Siamo molto felici di rinnovare la collaborazione con le tante realtà che hanno sostenuto le nostre battaglie in queste anni, come il FAI – Fondo Ambiente Italiano, con cui condividiamo la stessa passione per la salvaguardia del paesaggio e dell’ambiente, tanto mortificati nel nostro Paese, e @Luigi Plos, il più famoso scopritore e divulgatore dei Luoghi Segreti a Due Passi da Roma  Anche quest’anno l’eco-festival, radicalmente nature, non utilizzerà corrente elettrica e plastica, infatti anche le sedie sono sostituite dalle ballette di fieno”.