Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Pranzo al ristorante tra arte e scorci panoramici: la Pasquetta “Al Portico di Fortuna”

a cura della redazione

Sapete già che passerete la Pasqua a casa a cucinare? Perché allora non uscire e provare nuovi sapori e abbinamenti per la Pasquetta?

Come si sa il lunedì di Pasquetta è per tradizione il giorno del pranzo fuori città, al sacco ma anche al ristorante.

A pochi chilometri da Roma, nel cuore del Santuario della Dea Fortuna di Palestrina, Al Portico di Fortuna propone un Menù di Pasquetta all’insegna della tradizione.

IL MENÙ 

Piatti tipici del territorio, preparati con materie prime a km zero e carni provenienti da allevamenti locali.

IL LOCALE

Qui, in uno spazio unico pieno di fascino e di storia, tra murature antiche, colonne e mosaici del santuario sarà possibile trascorrere un piacevole pranzo di Pasquetta con la propria famiglia o con i propri amici.

Tra una portata e l’altra, confidando nel bel tempo, ci si potrà sedere nei tavolini all’esterno, e godere della splendida vista che si scorge dalla terrazza panoramica.

COSA FARE DOPO IL PRANZO

Dopo pranzo potrete fare visita al Museo Archeologico di Palestrina adiacente il ristorante, ammirare il famoso Mosaico del Nilo e altri tesori custoditi al suo interno.

In alternativa, ad un paio di chilometri di distanza c’è il grazioso borgo di Castel San Pietro Romano celebre per essere stato il set del film “Pane, amore e fantasia” di Comencini, e di molti altri, perdersi tra i caratteristici vicoli e godere di un panorama mozzafiato.

PRENOTAZIONI

Posti limitati. Info e prenotazioni ai numeri 06 3105 4212 – 338 542 3938

INDIRIZZO

Al Portico di Fortuna si trova in VIA BARBERINI 24/26 PALESTRINA (RM)

A Palestrina - scopri di più clicca qui