Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Rapina a mano armata in un bar: arrestato dai carabinieri dopo 3 ore

Ferma devi stare ferma!” la frase esclamata alla cassiera di un bar di Santa Maria delle Mole da un uomo, travisato con una sciarpa e con un taglierino in mano. Mentre la donna rimane impietrita, l’uomo ha asportato il denaro presente in cassa, circa 300 euro, dandosi alla fuga a piedi.

 

Immediatamente messisi sulle tracce, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria delle Mole e della Compagnia di Castel Gandolfo hanno rintracciato e arrestato circa 3 ore dopo un 50enne del posto, con precedenti per reati specifici.

L’uomo, per evitare di essere identificato, aveva subito cambiato i propri abiti, tagliandosi altresì i capelli, venendo tuttavia riconosciuto dai Carabinieri sulla base della descrizione delle fattezze fisiche, rinvenendo l’abbigliamento utilizzato per la rapina in un armadio della sua abitazione.

L’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Velletri, su richiesta della Procura.

Si precisa che il procedimento è nella fase delle indagini preliminari, per cui l’indagato è da ritenersi innocente fino a sentenza definitiva.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: