Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Riaprono anche le agenzie immobiliari


“Apertura delle agenzie che avverra’ con senso di responsabilita’ nel massimo rispetto delle misure precauzionali igienico-sanitarie e di sicurezza”

 La Consulta Interassociativa Nazionale dell’Intermediazione Immobiliare (Anama-Fimaa-Fiaip), nei giorni scorsi aveva proposto al Governo la riapertura in sicurezza delle agenzie immobiliari gia’ dal 4 maggio presentando al Ministero dello Sviluppo Economico un Vademecum contenente le misure precauzionali negli ambienti di lavoro e nello svolgimento dell’attivita’ di agenzia immobiliare a tutela della salute pubblica. Le tre organizzazioni sindacali di categoria (Anama-Fimaa-Fiaip) avevano evidenziato la non piu’ rinviabilita’ dell’apertura delle agenzie immobiliari anche considerando il coefficiente di rischio “Basso” stabilito sia dalla Commissione Scientifica che dall’Inail.


“Riteniamo che l’accoglimento da parte del Governo della proposta della Consulta di inserire le Agenzie Immobiliari tra le attivita’ che riapriranno il 4 maggio – dichiarano il Presidente di Anama Renato Maffey e Coordinatore della Consulta, il Presidente di Fimaa Santino Taverna e il Presidente Nazionale Fiaip Gian Battista Baccarini – sia significativa e strategica sia per la vitalita’ del settore immobiliare che, nonostante non si sia mai realmente ripreso dalla crisi del 2008, rappresenta ad oggi il 22% del prodotto interno lordo italiano e sia per il soddisfacimento delle esigenze dei cittadini relativamente ad un bene di prima necessita’ qual e’ il bene CASA”.

“Apertura delle agenzie – concludono i tre presidenti – che avverra’ con senso di responsabilita’ nel massimo rispetto delle misure precauzionali igienico-sanitarie e di sicurezza sia negli ambienti di lavoro che nello svolgimento delle attivita’ a tutela dalla salute pubblica”.