Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Riaprono le dimore storiche dei Monti Prenestini: musica, visite guidate ed eventi da non perdere

Dopo il grande successo della prima Giornata “Giornata delle dimore storiche del Lazio”, che si è svolta il 21 ottobre 2018, la Regione Lazio, con il supporto di Lazio Innova e la collaborazione dell’I.R.Vi.T. – Istituto Regionale Ville Tuscolane, dell’Associazione Dimore Storiche Italiane e dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia,  ha organizzato un nuovo appuntamento per promuovere la “Rete delle dimore storiche” costituita nel 2017 in applicazione della Legge regionale n. 8 del 2016 e che al momento raccoglie 129 siti pubblici e privati selezionati attraverso avvisi pubblici.

>> QUI TUTTI GLI EVENTI PER BAMBINI
 
A questo secondo appuntamento hanno aderito 80 tra castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali: 9 nella provincia di Frosinone, 13 in quella di Latina, 6 in quella di Rieti, 29 in quella di Roma e 16 in quella di Viterbo.
 
Le quattro giornate di apertura straordinaria, prevedono anche un ricco programma di spettacoli e degustazioni di prodotti tipici del Lazio, realizzato in collaborazione con Agro Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per lo sviluppo e la promozione del sistema agroalimentare, e ATCL, associazione teatrale fra i comuni del Lazio.

Collegato all’iniziativa anche il nutrito cartellone di appuntamenti: 55 eventi tra teatro, danza, circo contemporaneo, acrobatica aerea, musica, teatro di strada, 5 percorsi enogastronomici e 2 presentazioni del volume “I Giardini del Lazio”.

Nei Monti Prenestini sono 6 i siti di interesse che hanno aderito.

GENAZZANO

27 aprile 
ore 15.00 – 18.00 
28 aprile 
ore 10.00 – 13.00
VISITA GUIDATA DI 3 ORE A CASTELLO COLONNA, PARCO DEGLI ELCINI E NINFEO 
150 PERSONE MAX OGNI 3 ORE
ACQUEDOTTO – PARCO DEGLI ELCINI, Viale del Giardino

Leggi anche  Zagarolo, una nuova tensostruttura di accoglienza alla Casa della Salute

28 APRILE MUSICA: Adriano Bono
Adriano Bono si presenta al pubblico in versione one-man-band e con un equipaggiamento
minimale ad accompagnare il canto: il repertorio proposto spazia a 360° e parte prendendo in
prestito dal set della Banda de Piazza Montanara, i dissacranti sonetti di Giuseppe Gioachino Belli,
trasformati in canzoni e introdotti da divertenti digressioni sul poeta e la sua opera, per poi virare
attraverso i ritmi Calypso e Rocksteady e concludendosi con i brani originali.
Parco degli Elcini, Genazzano, ore 12:00
CIRCO CONTEMPORANEO: Irene Croce
Tra equilibri stabili, instabili, in giochi di virtuosismi acrobatici, funambolici, una poesia irreale del
movimento, nel movimento. Irene Croce è l’aria che respiriamo di fronte allo spettacolo nella quale
lei volteggia, rotea e si confonde tra equilibrio e acrobazie.

Ninfeo, Genazzano, ore 17:00
TEATRO: Eduardo Ricciardelli
La piece, prodotta da Teatraltro racconta di una compagnia scalcagnata che, alla ricerca della
fama, intraprende un lungo viaggio verso Parigi, con l’ambizione di recitare alla corte del Re Sole,
uomo che si dice non ridesse mai.

OLEVANO ROMANO


25 APRILE – Palazzo Colonna – Marcucci, Olevano Romano, ore 11:00
MUSICA POPOLARE: “Le 3 Meno Un Quarto”
Gruppo musicale che propone le canzoni più famose della tradizione popolare del centro e sud
Italia offrendo delle versioni personali di brani tradizionali, con arrangiamenti che seguono la
semplicità e l’immediatezza tipiche della musica popolare.

DOVE DORMIRE A OLEVANO IL 25-27 APRILE
DOVE DORMIRE A OLEVANO IL 25-27 APRILE


.
PALESTRINA

25 e 28 APRILE – Palazzo Barberini, Palestrina – ore 16. Visita guidata al Salone Urbano VIII, al Ninfeo Barberini, alla chiesa di Santa Rosalia e alla sua terrazza panoramica.

DOVE DORMIRE A PALESTRINA

ZAGAROLO

25 APRILE – Evoluzione della rappresentazione paesaggistica: dalla pittura al gioco – Giornata di gioco con il puzzle di Zagarolo
Giovedì 25 Aprile, ore 11.00, Salone delle Bandiere di Palazzo Rospigliosi Zagarolo, dimora storica del Lazio

Leggi anche  San Cesareo: viola i domiciliari e il coprifuoco, arrestato 20enne

28 APRILE – Palazzo Rospigliosi, ore 18:00
TEATRO RAGAZZI: Compagnia Madame Rebiné – “La riscossa del clown”
Dopo novant’anni di sfortuna, delusione e scivoloni un vecchio clown torna a cavallo della sua
sedia a rotelle per farsi giustizia. Sarà un’impresa impossibile dove renne acrobate, giocolieri miopi
e mosche assassine cercheranno di impedirglielo.

.
VALMONTONE

26 APRILE – MUSICA POPOLARE: “Le 3 Meno Un Quarto”
Il repertorio proposto in questa occasione spazia da canti a cappella dedicati al puro ascolto, a
musica da ballo, ripercorrendo le regioni del sud Italia come in un vero e proprio viaggio sonoro:
dai valzer siciliani al canto sul tamburo dell’area Vesuviana, dalle tarantelle calabresi alla pizzica
salentina e naturalmente le canzoni romane: serenate, stornelli e canti della malavita.

27 APRILE – PRESENTAZIONE LIBRO: “Pura invenzione. Dodici variazioni su “Frankenstein di Mary Shelley”
di Lisa Ginzburg
Presentazione del libro di Lisa Ginzburg, scrittrice e saggista, “Pura invenzione. Dodici variazioni
su Frankenstein di Mary Shelley”, Marsilio Editori, alla presenza dell’autrice. L’incontro sarà
moderato da Mariagloria Fontana.


L’accesso ai siti è a numero chiuso. Ogni persona può prenotare al massimo 4 ingressi per ogni luogo. Per effettuare le visite è necessario rispettare tassativamente orario e condizioni comunicati al momento della prenotazione.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??

23 Aprile 2019
Loreti Foto cambia look, pronto il nuovo marchio
24 Aprile 2019
Terreni agricoli, la cura Giovannoli: rivoluzione dei valori a Labico

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *