Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Rifiuti urbani, nuova ordinanza della Regione Lazio: cambiano le regole


Dalla raccolta differenziata ai nuovi obblighi di protezione

 L’Amministrazione regionale del Lazio ha emanato un’ordinanza sulla gestione dei rifiuti urbani in virtu’ dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Il nuovo provvedimento prevede il blocco della raccolta differenziata per le utenze con persone in isolamento per rischio contagio e l’obbligo di protezione per tutti gli operatori del settore, oltre alle modalita’ di gestione dei rifiuti da parte dei Comuni e di lavorazione negli impianti di trattamento. Gli enti locali, comunica la Regione Lazio, potranno organizzare un circuito di raccolta separata dei rifiuti a rischio contaminazione, ma non ci saranno disagi perche’ sono gia’ stati individuati gli impianti che tratteranno questi scarti in forma separata, seguendo un flusso di gestione autonomo e in piena sicurezza per la tutela di lavoratori e cittadini.

“Questa ordinanza si e’ resa necessaria per fare chiarezza sulla gestione dei rifiuti urbani durante il periodo di emergenza sanitaria con l’obiettivo di contrastare la diffusione del virus e assicurare la salute pubblica”, dichiarano Daniele Leodori, vicepresidente della Regione Lazio, e Massimiliano Valeriani, assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti.

26 Marzo 2020
Modulo di autocertificazione, si cambia ancora: ecco perchè
26 Marzo 2020
“Via” partorienti, dializzati e pazienti ortopedici: così l’Ospedale di Palestrina accoglierà fino a 80 posti Covid 19

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *