Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ryder cup, parte il grande evento in provincia di Roma: boom di turisti

a cura della redazione

 

Tutto pronto per l’imminente inizio della Ryder Cup, massima manifestazione sportiva di golf e tra gli eventi principali e più attesi a livello internazionale. In attesa della sfida sui campi tra il team dell’Europa e quello degli Stati Uniti, questa mattina davanti ai cancelli del Marco Simone Golf & Country Club, teatro della competizione, si è tenuto l’atteso sopralluogo per verificare lo stato dei cantieri. All’incontro con i tecnici erano presenti Giancarlo Righini, assessore al Bilancio della Regione Lazio, Manuela Rinaldi, assessore ai Lavori Pubblici della Regione Lazio, i consiglieri regionali Marco Bertucci e Micol Grasselli, il sindaco di Guidonia Montecelio Mauro Lombardo e il vicesindaco di Fonte Nuova Umberto Falcioni.

 

a Palestrina

“L’obiettivo di oggi era verificare lo stato dell’arte delle opere realizzate per la Ryder Cup. Gli interventi programmati per la manifestazione sportiva sono stati definiti: ora l’Astral dovrà effettuare altri interventi a corredo di questi e terminarne alcuni, previsti ma al di fuori di questo quadrante: interventi che hanno già avuto l’autorizzazione e che avranno inizio a breve, per esaudire completamente le richieste fatte dai territori”, ha spiegato l’assessore Manuela Rinaldi.

“Un sopralluogo importante, i tecnici hanno rassicurato che la rinnovata viabilità principale per la Ryder Cup è stata regolarmente consegnata. Sappiamo che restano alcune criticità ancora in corso, in particolare sulla Nomentana ed in questi giorni sulla strada provinciale 28, e conosciamo anche i giorni di passione a livello di viabilità che stanno vivendo i cittadini e che comunque porteranno questo territorio alla ribalta a livello mondiale. Vivremo in prima linea queste giornate, consapevoli che arriveranno e saranno visibili i tanti benefici di una rinnovata viabilità. Chiediamo ancora pazienza in particolare ai pendolari ma ne varrà la pena per il futuro”, dichiarano l’assessore Righini e i consiglieri Bertucci e Grasselli.

Queste invece le parole del sindaco di Guidonia Montecelio Mauro Lombardo. “Ho chiesto a Regione Lazio e ad Astral, subito dopo la fine dell’evento, di incontrare la nostra cittadinanza e parlare di tutto quello che può essere realizzato dopo la Ryder Cup per completare questo grande processo di miglioramento infrastrutturale scaturito dalla presenza di un evento di portata mondiale che sta per iniziare sul nostro territorio”.