Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

San Cesareo, differenziata “minata” dalle cattive abitudini


L’Assessore all’Ambiente Benincasa lancia un appello ai cittadini che non rispettano le regole

“Occorre maggiore responsabilità! – è questo l’appello lanciato dal Consigliere all’Ambiente Annalisa Benincasa in merito alla raccolta differenziata.

Il lavoro dei nostri Ispettori Ambientali, nonchè pubblici ufficiali con funzione di presidio del territorio e con potere di accertamento delle violazioni amministrative, nominati lo scorso 20 luglio, ha messo in luce le cattive pratiche di alcuni cittadini a scapito di quelli che invece rispettano il regolamento dimostrando senso civico e amore per l’ambiente ed il proprio territorio.

CLICCA E SCARICA LA LOCANDINA COMPLETA

Per “cattive pratiche” intendo il famoso “sacco nero” che qualcuno utilizza come soluzione arbitraria allo smaltimento dei rifiuti domestici, venendo meno al Regolamento comunale sulla gestione dei rifiuti secondo cui “i contenitori vanno esposti dalle ore 22.00 della sera prima ed entro le ore 5.00 del giorno di raccolta. Nessun materiale deve essere lasciato fuori dai contenitori. Ritirare il contenitore dopo lo svuotamento”. Tra l’altro l’operatore ecologico non è tenuto a ritirare sacchi non conformi al regolamento. Non rispettare le norme previste ha un duplice risvolto negativo: il possibile aumento sulle tariffe TARI da un lato, e l’impatto negativo sull’ambiente che consegniamo ai nostri figli e nipoti e alle generazioni future. Confido nel buon esempio che possono dare quei cittadini virtuosi che sono la maggioranza – conclude il Consigliere Benincasa – rispetto a chi invece trasgredisce le norme noncurante. Ricordo che i trasgressori sono soggetti a sanzioni salate”.

21 Gennaio 2021
San Cesareo, registrati nuovi contagi tra gli studenti
21 Gennaio 2021
Apre Praeneste Padel Club: perchè questo nuovo sport ha conquistato tutti

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *