Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

San Cesareo e quella piazza mai realizzata: ora il Comune chiede i danni alla ditta

A seguito dell’inadempienza contrattuale della Cooperativa Concessionaria che avrebbe dovuto realizzare la piazza pubblica in località Colle del Noce, il Comune di San Cesareo, con nota scritta, ha richiesto l’escussione della polizza fideiussoria alla Compagnia assicurativa, per grave e conclamata inadempienza contrattuale del concessionario, ovvero, per la mancata realizzazione dell’opera.

La convenzione in essere con la Cooperativa Concessionaria, stabiliva infatti che:
“…Il Concessionario si impegna a realizzare una piazza, completa ed attrezzata con arredi urbani, verde e pubblica illuminazione, nell’area adiacente al lotto S2 e individuata, nel piano di zona, come Comparto CO per un importo complessivo di circa € 130mila…Tale opera è di natura additiva e deve, pertanto, intendersi del tutto estranea alla procedura di scomputo degli oneri di urbanizzazione.”

“Nel novembre 2019 – spiega la Sindaca Alessandra Sabelli – la Giunta Comunale approvava il progetto per la realizzazione dell’opera ed il 31 gennaio 2020, la Cooperativa annunciava l’inizio dei lavori, che, di fatto, al di là dell’allestimento del cantiere, non hanno mai avuto inizio. Nel marzo 2020, la società esecutrice comunicava all’Ente la sospensione dei lavori a causa della sopraggiunta emergenza sanitaria da covid-19, ed il 2 luglio 2020, terminate le condizioni per la sospensione dei lavori, il RUP ordinava l’immediata ripresa dei lavori alla Cooperativa. Nonostante le ripetute intimazioni susseguitesi per la ripresa dei lavori, questi ultimi non sono mai iniziati. Pertanto, così come previsto dalla convenzione tra le parti, abbiamo formalmente richiesto alla Compagnia Assicurativa, l’escussione della polizza fideiussoria.
Anche se i tempi si sono protratti per l’inadempienza della Cooperativa, l’Amministrazione e gli uffici comunali stanno lavorando affinché Colle del Noce abbia al più presto la sua piazza – conclude la Sindaca Sabelli”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: