Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

San Cesareo, per la Pro Loco addobbi stellari ricordando il presidente Quattrociocchi

Ci apprestiamo a vivere le festività Natalizie del 2021 e la Pro Loco di San Cesareo, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, ancora una volta si distingue per l’impegno profuso a sostegno della propria comunità e delle attività commerciali presenti nel paese con l’iniziativa “San Cesareo Christmas City Shopping”.

Un anno molto difficile per l’associazione, che ha perso il suo Presidente Stefano Quattrociocchi nel mese di agosto, riuscendo però trovare la forza per andare avanti partendo da questo grave lutto e, con il desiderio di sentirlo vicino e rendergli onore, ha donato al paese addobbi particolarmente luminosi e ricchi di stelle. E’ stata posta un’attenzione speciale oltre che al moderno albero centrale posto in Piazza Giulio Cesare corredato da fili colmi di luci, anche al Monumento dei Caduti di tutte le guerre con il posizionamento di tante stelle sul prato che lo circonda e delle bellissime lanterne che illuminano il percorso per giungere al monumento stesso, perché il Natale coinvolge l’intera comunità, costituita da tutti coloro che festeggiano insieme a noi e da coloro che pur non essendoci più fisicamente, restano vivi nel nostro cuore.

A San Cesareo

L’8 dicembre era prevista l’accensione del grande albero posto in Piazza Giulio Cesare, l’apertura della mostra del Presepe realizzato da Alessio Riolino all’interno della casetta della Pro Loco, il tutto accompagnato dalle musiche e dai canti della Banda e del Coro Comunale, l’accensione dell’albero dell’Associazione “La Forza delle Donne”, dell’albero del “Comitato di Valle Canestra” e quello di Colle San Pietro da parte dell’Associazione “Ottavio Stazi”, ma a causa del maltempo queste cerimonie non si sono potute svolgere. Per tutto il periodo natalizio, in Piazza Giulio Cesare, i bambini troveranno la Cassetta della Posta di Babbo Natale, per spedirgli la loro letterina. Numerose le iniziative rivolte ai più piccoli: l’11 dicembre presso il Centro Anziani potranno costruire e portare a casa il loro Presepe ed il 12 sempre al Centro Anziani, prepareranno i biscotti natalizi; il 17 dicembre potranno assistere alla lettura e rappresentazione di una fiaba da parte della “Compagnia delle bollicine”, nella biblioteca comunale. Il 18 dicembre potranno trascorrere un pomeriggio ricco di animazione in Piazza Giulio Cesare, con il teatro dei burattini e uno spettacolo di bolle di sapone.

Non mancherà naturalmente la solidarietà: il 19 dicembre giocheremo a tombola con “La Signora Gilda” in Piazza Giulio Cesare, ove per poter partecipare, in cambio di una cartella sarà consegnato un genere alimentare, che verrà donato ai più bisognosi.

Il 6 gennaio, per concludere le festività, sarà proiettato il film “Il ritorno di Mary Poppins” nella palestra “A. Martinucci”. Programma alla mano, pubblicato anche sulla pagina Facebook della Pro Loco, non perdiamoci neanche un appuntamento per trascorrere insieme queste bellissime festività! L’auspicio di tutti è che, attirati dagli addobbi natalizi e da queste splendide luci scintillanti, unite a quelle di tutti i negozianti, a San Cesareo si possa tornare a respirare un senso di unione e a nutrire la speranza per un futuro più sereno, lasciandoci alle spalle il brutto ricordo del virus, che ci ha tenuti lontani e soli in casa per troppo tempo.

Jessica Ritarossi