Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

San Cesareo, verso il nuovo piano regolatore: come cambia il territorio


Istituito l’Ufficio di Piano, struttura incaricata dello studio e redazione degli atti costituenti il Piano Regolatore Generale (P.R.G.)

Con determinazione n.5 del 06.02.2020 è stato istituito l’Ufficio di Piano, struttura incaricata dello studio e redazione degli atti costituenti il Piano Regolatore Generale (P.R.G.).

I Cittadini attendevano questo momento da molti anni e noi stiamo rispettando l’impegno preso con loro – dichiara il Sindaco Alessandra Sabelli. – Questo Ufficio ci consentirà finalmente di redigere la Variante Generale al vigente Piano Regolatore che risale al lontanissimo 1982, quando il territorio di San Cesareo ricadeva ancora nel comune di Zagarolo. Finalmente avremo un Piano Regolatore che risponderà alle esigenze dei sancesaresi e di un territorio profondamente cambiato nel tempo. Ci tengo inoltre a sottolineare che l’Ufficio di Piano oltre ad essere una grande opportunità per i sancesaresi, si avvarrà di figure professionali già presenti all’interno del nostro Comune, non gravando quindi nelle tasche dei Cittadini”.

“Questo Ufficio ci consentirà di dar vita a nuove opere di urbanizzazione primaria e secondaria e che definirà zone e standard urbanistici secondo un disegno di riassetto territoriale incentrato sulla tutela del verde pubblico e delle aree destinate all’agricoltura, al recupero e rigenerazione degli insediamenti periferici e dei Colli, al recupero dei nuclei abusivi, alla riqualificazione del centro urbano, allo sviluppo sostenibile delle nuove attività produttive – dichiara l’Assessore all’Urbanistica Arianna Bellia. – Dopo anni di spot elettorali, i sancesaresi vedranno finalmente un risultato vero e non saranno spettatori passivi come in passato”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: