Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

San Vito “città dell’olio”, passeggiata e degustazione tra gli oliveti


Torna l’appuntamento di trekking e gastronomia: come partecipare

Sono 141 le Città dell’Olio che in occasione della Giornata della Camminata tra gli Olivi organizzeranno passeggiate all’aperto negli oliveti, visite a frantoi e olivi secolari, degustazioni di olio e corsi di assaggio e molto altro ancora per raccontare la bontà del nostro olio e far scoprire la bellezza del nostro paesaggio.

Il Lazio partecipa quest’anno con sette comuni e tra i “magnifici” partecipanti figura anche San Vito Romano, la città dell’olio dei Monti Prenestini.

Il prossimo 24 ottobre anche San Vito parteciperà alla manifestazione con una camminata tra borgo e vasti terreni le piante di olivo la fanno da padrone.

La camminata avrà inizio tra le vie del centro storico, i partecipanti potranno godere della bellezza del paese, accompagnati dalla ricercatrice dottoressa Irene Quaresima, esperta del territorio e della sua storia. Al termine della visita, si proseguirà a piedi, attraverso oliveti caratteristici e secolari, verso il frantoio La Rosciola. Qui ci aspetterà una degustazione, gentilmente offerta dai proprietari del frantoio, a base di bruschetta con olio. Su prenotazione anticipata entro il giorno 20 ottobre, sarà inoltre possibile avere una merenda al sacco consegnata al momento della partenza, comprensiva di panino con porchetta artigianale, bottiglia d’acqua e ciambella dolce di San Biagio, una pietanza tipica di San Vito Romano, al prezzo di 6 euro cadauno. Vi aspettiamo numerosi!

Prenotazione merenda: entro mercoledì 20 ottobre 2021.