Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

San Vito Romano, il vento causa ingenti danni: il sindaco chiude i parchi e il cimitero

Tra i territori più colpi dall’eccezionale fenomeno ventoso nella giornata di ieri c’è il territorio di San Vito Romano. Sono state decine gli interventi di vigili del fuoco e protezione civile sul territorio. A seguito dei danni il sindaco ha emanato un’ordinanza con una serie di disposizioni.

I PUNTI

•   L’interdizione al pubblico accesso dei parchi pubblici sul territorio di San Vito romano, quali ad esempio non esaustivo: villa comunale “V. Bachelet”, Parchi pubblici lungo Via Giovanni XXIII, il boschetto del “La Macchiarella”
•   La chiusura del Cimitero Comunale per i giorni 24 e 25 Febbraio
•   La mobilitazione dell’Associazione volontari Protezione Civile di San Vito Romano per tutti gli interventi di messa in sicurezza e supporto
•   Alla società “Ambiente spa”, titolare del servizio di igiene urbana, un turno di pulizia straordinaria sull’intero territorio per il giorno 24 Febbraio
•   Ai proprietari di terreni in cui insistono alberi di alto fusto, un controllo al fine di verificarne lo stato ed intervenire tempestivamente nel caso di situazioni di pericolosità tali da arrecare danni a cose o persone.