Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Scomparso da Poli, partono i gruppi di ricerca: due ipotesi al vaglio

Dopo l’appello disperato diffuso su Montiprenestini.info qualche giorno fa da parte della figlia, non c’è stata ancora alcuna segnalazione da parte di cittadini di Roma e Poli nel raggio di 20 chilometri dove l’anziano potrebbe trovarsi dopo l’ultimo avvistamento del 30 ottobre ai Monti Prenestini.

Così un gruppi di cittadini si è attivato per la ricerca del povero anziano che soffre di disturbi di memoria.

L’obiettivo è cercare nei campi e nelle costruzioni intorno e sulle sponde dell’Aniene. La speranza è che, nello stato confusionale in cui versava, l’anziano possa essersi aggregato a quelle persone senza fissa dimora che dormono intorno alla zona. Altra alternativa è verificare intorno alla stazione Tiburtina, ex Baobab.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: