Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Scontro tra due auto all’uscita del casello di San Cesareo


Da tempo i cittadini chiedono la messa in sicurezza dello svincolo con la realizzazione di una rotatoria

E’ uno degli incroci più pericolosi a San Cesareo, e da tempo i cittadini chiedono che venga realizzata una rotatoria per regolarne il traffico. Stiamo parlando dello svincolo all’uscita del casello autostradale di San Cesareo, dove questa mattina verso le 6:00 si è verificato un brutto incidente che ha visto coinvolte due vetture. Nello scontro sono rimaste ferite due persone.

Sul posto sono subito intervenuti gli uomini del 118 e i vigili del fuoco della stazione di Palestrina. Per fortuna i due feriti non hanno riportato conseguenze gravi.

Esistono rotatorie di varie dimensioni, in relazione ai flussi di traffico che esse devono sopportare, alla localizzazione (urbana o interurbana), allo spazio disponibile. In particolare le indicazioni fornite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (a carattere pre-normativo “Norme sulle caratteristiche funzionali e geometriche delle intersezioni stradali”) distingue sei categorie di rotatorie, che sono:

  • mini-rotatorie
  • urbane compatte
  • urbane a singola corsia
  • urbane a doppia corsia
  • inter-urbane a singola corsia
  • inter-urbane a doppia corsia

In particolare si sottolinea l’introduzione anche in Italia della tipologia di mini-rotatoria, che consente l’utilizzo di questa tipologia di intersezione anche in ambiti dove risulta scarsa la disponibilità di spazio. La caratteristica fondamentale è che l’isola centrale è transitabile, al fine di facilitare la manovra dei mezzi pesanti.

https://acorvi-toyota.it/lp-promo/rav4-hybrid/CLICCA SUL BANNER PER L’OFFERTA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: